Lorella Cuccarini: “Sanremo per me è un privilegio”

Lorella Cuccarini e Amadeus in conferenza stampa a Sanremo al microfono di Emilio Buttaro

Al Festival ha ricoperto tutti i ruoli: da cantante a presentatrice, da giurata a ospite e adesso co-conduttrice. Ma in una carriera sanremese così straordinaria per Lorella Cuccarini c’è ancora un sogno da realizzare sul palco più importante d’Italia?

“Per me è un onore e un grande piacere esserci ed ogni volta è un vero privilegio”. Così la più amata dagli italiani in conferenza stampa rispondendo al nostro giornale.

“L’emozione è sempre tantissima ma per fortuna gli anni aiutano” ha aggiunto Lorella parlando ai giornalisti. E sulla polemica John Travolta ha precisato: “Credo che Amadeus non abbia bisogno di alcun tipo di aiuto”.

In merito ad un suo possibile ritorno in Rai ecco il Cuccarini-pensiero: “Rappresento la quota nazionalpopolare di questo Festival. Questa è l’azienda che mi ha dato il successo, che mi ha dato l’opportunità di crescere e con la dirigenza Rai ho un ottimo rapporto quindi mai dire mai…”

Infine una battuta di Amadeus su Roma-Inter in programma sabato 10 febbraio: “Seguirò la partita – ha detto il direttore artistico e presentatore del Festival – ma non la guarderemo con Lorella, che è romanista. Quello sarà davvero l’unico momento in cui non vorrò bene alla nostra Cuccarini al 100%”.

Testo e videointervista di Emilio Buttaro

(Ha collaborato Angelo Francesco Buttaro)