Curiosità: il padre di uno dei protagonisti del Super Bowl ha giocato nella LVBP

Patrick Mahomes e suo padre Pat

CARACAS. – Per gli amanti degli sport a stelle e strisce, il Super Bowl non è una semplice partita di “football americano”, è la finale stagionale della NFL. Sin dalla prima edizione, la sfida che si disputa in campo neutro è sempre stata vissuta come una serata speciale e non solo perché assegna il titolo del campionato statunitense della palla ovale, ma anche per tutto lo spettacolo che gira attorno a questa classica del mese di febbraio.

Quest’anno l’evento più atteso della stagione dagli amanti del  “football americano” fa tappa a Las Vegas, nello stato del Nevada nell’ultramoderno Allegiant Stadium: a sfidarsi in campo ci saranno i Kansas City Chiefs e San Francesco 49ers. I primi sono i campioni in carica della NFL (in totale ha trofeo Vince Lombardi in bacheca), mentre la squadra di San Francisco  andrá a caccia del suo sesto trofeo.

Uno dei protagonisti sul rettangolo verde del Allegiant Stadium sarà il quaterback Patrick Mahomes, in forza ai Kansas City Chiefs. Suo papá Pat, é noto ai tifosi della “pelota” venezuelana per aver giocato, tra le stagioni 2003 e 2005, con Navegantes del Magallanes, Tiburones de La Guaira e Caribes de Anzoátegui. Il suo ruolo era lanciatore e normalmente veniva utilizzato dai managers tra il 5º e 7º inning. Al suo primo anno nella Liga Venezuelana de Béisbol Profesional in 81.2 inning lanciati ha avuto una effettivitá di 4.89.

Mahomes padre annovera al suo attivo anche un’esperienza in Repubblica Dominicana con i Tigres de Licey con cui ha vinto lo scudetto nella 2005-2006.

I tifosi della LVBP ricordano il modo particolare di Mahomes prima di lanciare la palla: muoveva il braccio come se stesse agitando qualcosa ed aveva un destro micidiale. 

Nel baseball a stelle e strisce ha giocato con Twins, Mets, Red Sox, Cubs, Rangers e Pirates.