E’ brasiliana la migliore pizzeria del 2023 per l’Avpn

Una pizza margarita.

ROMA. – Si chiude il sipario sulla quinta edizione di Best AVPN Pizzeria, il campionato mondiale della pizza ideato dall`Associazione verace pizza napoletana. Ad aggiudicarsi il titolo Andrè Nevoso Guidon, alla guida di Leggera Pizzeria Napoletana di San Paolo, Brasile. Oltre mille pizzaioli veraci hanno votato la propria pizzeria del cuore, che per la prima volta nella storia del contest è una pizzeria brasiliana.

Per scoprire la pizzeria vincitrice di questa nuova edizione si va oltreoceano. In seguito al primato di Napoli delle precedenti edizioni con Casa de Rinaldi e i predecessori Enzo Coccia di “La Notizia” nel 2014, Ciro Salvo di “50 Kalò” nel 2019 e Attilio Bachetti di “Pizzeria da Attilio” nel 2021, per questa edizione si lascia la patria della pizza per arrivare in Brasile, nel quartiere Perdizes di San Paolo.

Da Leggera Pizzeria Napoletana regna la vera pizza della tradizione partenopea nonostante i chilometri di distanza. Forno a legna, impasto leggero, stesura a mano, mix di farine italiane e topping rigorosamente campani.

Il contest quest`anno ha toccato quota 56 nazioni, con l`ingresso di Bottega di Shanghai dei fratelli Salvo, prima pizzeria AVPN in Cina, ampliando ulteriormente i confini e accogliendo sempre più stili, gusti e personaggi dell`eterogeneo quanto affascinante mondo della pizza.

(Red/Apa /askanews)