“Premio Esencia 2023” American Express, un meritato riconoscimento per Attilio Mingolla e Mena Apulian Food

Il titolare di Mena Apulian Food, Attilio Mingolla.

MADRID. – In un salone dell’Hotel Edition Madrid, a pochi metri da Plaza Puerta del Sol nella capitale spagnola, sono stati consegnati i prestigiosi “Premios Esencia 2023” riconosciuti da American Express ai ristoranti che in tutta la Spagna si distinguono per la qualità della loro offerta gastronomica.

Presidente della giuria, che ha analizzato più di 500 ristoranti, lo chef 3 stelle Michelin Dani García. Altri componenti della giuria: il cuoco, scrittore e professore del Basque Culinary Center Xabier Gutiérrez e la stilista gastronomica, cuoca e fotografa Laura Ponts.

Mena Apulian Food, un ristorante specializzato in cucina pugliese, ha impressionato la giuria con la sua selezione di piatti autentici e di alta qualità, realizzati con ingredienti provenienti direttamente dalla Puglia.

 

Attilio Mingolla con lo chef 3 stelle Michelin Dani García.
Attilio Mingolla con lo chef 3 stelle Michelin Dani García.

 

L’offerta di Mena Apulian Food è stata apprezzata e premiata nella categoria “Esencia Inovadora – ristoranti con ticket medio inferiore a 50€” ricevendo il primo premio con la seguente motivazione: “Il vincitore si addentra in una delle cucine del mondo più diversificate per sottolineare piatti e ricette poco conosciuti e per la sua originale proposta di attenzione in sala combinando tecnologia e attenzione personalizzata”.

Il titolare della piccola catena di ristoranti, Attilio Mingolla, ha espresso la sua gratitudine per il premio, sottolineando l’importanza di preservare le tradizioni culinarie della Puglia e di promuovere uno stile di vita sano ed eco-sostenibile. Ha poi ringraziato lo staff, la giuria, American Express ed ha espresso la sua felicità per aver trascorso l’infanzia in una famiglia che è stata in grado di trasmettere in lui l’amore per questi sapori e odori.

Il ristorante Mena Apulian Food ha dimostrato che è possibile creare piatti gustosi e di alta qualità rispettando l’ambiente e le tradizioni culinarie ad un prezzo accessibile per il grande pubblico. Il premio ricevuto è un riconoscimento meritato per il suo impegno e la sua passione per la cucina tradizionale pugliese.