Qatar, Orsato decretato il miglior arbitro dei Mondiali

Daniele Orsato in una foto d'archivio. (ANSA)
Daniele Orsato in una foto d'archivio. (ANSA)

ROMA. – Daniele Orsato ha vinto la quinta edizione del Premio “Giulio Campanati”. L’arbitro della Sezione di Schio, votato da una giuria di qualità, è stato infatti decretato migliore direttore di gara ai recenti Campionati del Mondo che si sono svolti in Qatar. Tre – come ricorda il sito dell’Aia – sono state le presenze di Orsato alla World Cup 2022: Qatar-Ecuador (gara inaugurale), Argentina-Messico, e la prestigiosa semifinale Argentina-Croazia.

L’Associazione “Amici di Giulio Campanati”, in collaborazione con la Sezione di Milano e sotto il patrocinio della Figc, assegna il premio “Giulio Campanati” in memoria dell’ex arbitro internazionale, che è stato presidente dell’Associazione Italiana Arbitri e a lungo dirigente arbitrale di Fifa, Uefa e della stessa Figc.

Ad assegnare il riconoscimento in memoria del ‘Presidentissimo’ Campanati è una giuria di qualità, composta da dirigenti, ex arbitri Internazionali e giornalisti sportivi. Il vice presidente dell’Aia Duccio Baglioni, il Comitato Nazionale, e tutti gli arbitri italiani “si congratulano con Orsato per questo importante premio”.