Abraham Palma Sánchez, giovane talento dell’hockey su ghiaccio

Abraham Palma Sánchez in azione con la maglia del Barcellona.

CARACAS – Il Barcellona è sicuramente una delle squadre più forti al mondo. La sua politica di costruzione della squadra, però, è differente da quella della maggior parte dei top team europei. La cantera del Barcellona, ovvero il vivaio del club blaugrana, sforna ogni anno dei talenti straordinari. Dal vivaio blaugrana, tra gli altri, proviene anche uno dei più grandi giocatori di calcio del mondo: Lionel Messi.

I giovani talenti della Masia, abbracciano una filosofia vincente che spesso li portano a diventare tra i migliori al mondo. Ogni anno, infatti, centinaia di ragazzini dall’età di sei anni svolgono provini per entrare nel vivaio azulgrana.  Altrettanti giovani, inoltre, vengono scovati giovanissimi in giro per il mondo dagli osservatori del club

La cantera blaugrana non si ferma solo al calcio, ma incursiona in diversi sport: atletica, pallacanestro, hockey su ghiaccio, e altre.

Proprio nello sport dei pattini sul ghiaccio, c’é un giovane talento che sta facendo parlare di sé: Abraham Palma Sánchez. Questo ragazzo è di origine etíope, ma a poche settimane dalla nascita é stato adottato da una famiglia spagnola.

Nel 2010, quando aveva 6 anni, ha iniziato a praticare hockey su ghiaccio con l’Under 9. Da allora ha scalato tutte le categorie della squadra blaugrana giocando in tutti i ruoli dal reparto difensivo a quello offensivo. In diverse occasioni ha indossato anche la fascia da capitano.

Con il Barça ha vinto lo scudetto nelle stagioni 2016-2017 e 2017-2018 nella categoria Under 14. Grazie alle sue prestazioni é stato anche convocato dall’Under 17 per disputare gare della Coppa di Spagna.

Nel 2018, c’é stato il salt odi qualità approdando a Winninpeg per difendere la maglia del Rink Hockey Academy. Poi ha avuto anche esperienze nella Hockey Academy Florida. Attualmente gioca nella categoria AAA dei Bucaners.

(di Fioravante De Simone)