Calcio venezuelano: Angostura batte Zamora e sale al primo posto in classifica

CARACAS. – Nella decima giornata della Liga Futve, l’Angostura espugna il campo dello Zamora per 1 – 2 e si prende la vetta della classifica. Fine settimana storico per il “Torbellino Auriazul” che con una rete per tempo va a segno con David Moreno (3’) e José Lovera (76’). Il momentaneo 1 – 1 per la squadra di Barinas é stato griffato da Santiago Rodríguez (35’). Grazie a questo risultato e al pari 2 – 2 dell’UCV in casa del Rayo Zuliano, l’Angostura guarda tutti dal gradino piú alto della classifica della Primera División. Dal canto suo questo risultato ha segnato l’esonero dell’allenatore italo-venezuelano  Enrique Maggiolo (Zamora). 

A Maracaibo, pari 2 – 2 tra Rayo Zuliano e UCV: i padroni di casa si portano in vantaggio con l’autorete di Gonzalo Villarreal (22’), i capitolini trovano il pari con il rigore trasformato da Francisco Solé (50’). I “maracuchos” si riportano in vantaggio con Armando Araque (61’), l’UCV trova il definitivo 2-2 nel recupero grazie a Luis Adrián Martínez (90+3’). Gli “universitari” hanno chiuso la gara in 10 uomini a causa dell’espulsione di Jhonn González (32’). 

Nello stadio Olímpico, il Caracas é stato battuto per 1-2 dall’Inter de Barinas con una doppietta di Juan Camilo Zapata (44’ e 84’). Il momentaneo pari dei “Rojos del Ávila” porta la firma di Danny Pérez su calcio di rigore (80’). A causa di questo risultato é stato esonerato l’allenatore Leonardo González, al suo posto ci sará Henry Melendez (giá in passato é subentrato a campionato in corso sulla panchina del Caracas).

Con reti dell’italo-venezuelano Rafael Arace (52’) e Keiber Lamadrid (60’) il Deportivo La Guaira batte 1 – 2 l’Estudiantes de Mérida nello stadio Metropolitano. Per gli “académicos” ha accorciato le distanze Christian Rivas (90’). I padroni di casa hanno chiuso l’incntro in 10 a causa dell’espulsone di Héctor Acosta (71’). 

Hanno completato la 10ª giornata: Academia Puerto Cabello – Monagas 2 – 2, Deportivo Táchira – Metropolitanos 2-0 e Portuguesa – Carabobo 0 – 0.

(di Fioravante De Simone / redazione Caracas)

Lascia un commento