A San Valentino addio alle frasi dei Baci Perugina: al loro posto i disegni

MILANO. – Per San Valentino i Baci Perugina dicono addio alle storiche frasi d’amore che per 102 anni hanno accompagnato lo storico cioccolatino inventato da Luisa Spagnoli.

Al loro posto, per questa edizione, ci saranno i disegni pop dall’illustratore Antonio Colomboni. Ventitrè cartigli differenti che non contengono alcuna frase e lasciano all`immaginazione di ciascuno l’interpretazione di simboli che parlano di sentimenti ed emozioni, di amore per sè stessi, per l’altro, per la vita.

Così dalla matita di Colomboni è nato un piccolo cactus che si innaffia da solo, un cannocchiale che scorge stelle e pianeti con gli occhi innamorati, due gatti che intrecciano le code dando vita ad un cuore, un gesto affettuoso tra sole e luna.

“Ho scelto un concetto universale dell’amore, un sentimento che va oltre un rapporto di coppia e si estende dai familiari agli amici fino ai propri animali domestici – dichiara l`illustratore – Lavorare a questo progetto per me è stato come entrare nella storia: da sempre Baci ha infatti veicolato le emozioni attraverso le frasi dei suoi cartigli, e poter inserire al loro posto i miei disegni mi fa sentire parte della rivoluzione.

Disegni che in maniera esplosiva e colorata compongono le confezioni dei Baci”.

Già perchè la novità pensata dal marketing per innovare uno storico cioccolatino, che con le immagini riesce a superare barriere come la lingua e la cultura e a far parlare ancora di sè, riguarda anche il packaging. Le confezioni della edizione San Valentino 2024 sono iper-colorate con disegni anche sull’incarto argentato che riprendono in maniera stilizzata elementi chiave come le stelle, che richiamano l’incarto, ma anche la bocca che dà il senso del bacio, i fiori e le lettere romantiche che spesso accompagnano i cioccolatini.

“Coltiviamo la nostra esperienza non solo per dare un cioccolatino di alta qualità ma anche per lanciare dei messaggi positivi e di amore con l`intento di essere d`ispirazione per tutti – commenta Chiara Richiedei, marketing manager Baci Perugina – L’arte pop ed estremamente comunicativa di Antonio Colomboni è un esempio di come questo è possibile; siamo felici, in questo San Valentino, di aver dato una sferzata di colore che rappresenta davvero l`amore universale e la gioia di vivere tutte le emozioni”.

(Mlo /askanews)