Calcio venezuelano: Táchira si prende la cima della classifica ed un posto nel G4

CARACAS – Giornata perfetta per il Deportivo Táchira: i gialloneri s’imporngono per 1-2 in casa del Rayo Zuliano. Con questo risultato ed il ko (2-1) del Puerto Cabello contro il Metropolitanos, i ragazzi allenati dall’italo-venezuelano Eduardo Saragó si prendono non solo la vetta della classifica della Liga Futve, ma anche la qualificazione per il G4. 

Le reti del “Carrusel Aurinegro” portano la firma di Esli García (2’) e l’autorete di Hermes Rodríguez (53’). I “maracuchos” hanno accorciato le distanze con Heiderber Ramírez (56’). Con questo risultato, gli “andinos” volano a quota 52 punti a +1 dall’Academia Puerto Cabello, capolista prima di questo turno di campionato. La qualificazione alla “festa dei quattro” non solo vale la possibilitá di giocarsi lo scudetto, ma anche la certezza di partecipare almeno ai playoff della Coppa Libertadores.  

Vittoria in rimonta per il Metropolitanos contro il Puerto Cabello. Sul campo dello stadio Olímpico, i “porteños” sbloccano il risultato con Stevy Okitokandjo (20’). Nella ripresa, i campioni in carica della Liga Futve, ribaltano la frittata con le reti del paraguaiano Francisco Bareiro (52’) e Charlis Ortiz (69’). 

Nella stadio José Antonio Páez, Portuguesa e Caracas hanno pareggiato 1 – 1. I padroni di casa si sono portati in vantaggio con il rigore trasformato da Richard Blanco (14’), i “Rojos del Ávila” pareggiano i conti dal dischetto grazie a Santiago Rodríguez (45’). In pochi minuti, Rodríguez é passato da eroe a delinquente lasciando la sua squadra in 10 a causa della sua espulsione per somma d’ammonizioni (21’ e 45’+2). Nei minuti di recupero del primo tempo, il portiere del Caracas, Alain Baroja ha parato un rigore a Blanco. 

Nella sfida salvezza, l’UCV ha battuto per 2 – 0 il Mineros con una doppietta di Joel “la bicicleta” Infante (41’ e 73’). Con questo risultato il denominato “equipo tricolor” si porta a +8 dai neroazzurri fanalino di coda della Liga Futve. 

Nel posticipo, Hermanos Colmenares ha superato per 2-1 il Monagas grazie alle reti di Yeison Mana (50’) e Franklin González (84’). Per i “Guerreros del Guarapiche” ha lasciato il segno Edanyilber Navas (55’).

Hanno completato il cuadro della giornata: Estudiantes – Deportivo La Guaira 2 – 1 e Carabobo – Angostura 1 – 1

(di Fioravante De Simone / redazione Caracas)