Calciomercato: l’italo-venezuelano Alejandro Cichero jr. giocherá con la primavera del Frosinone

Alejandro Cichero e il figlio Alejandro Gabriel salutano dagli spalti dello stadio Benito Stiroe durante la partita Frosinone-Atalanta.

CARACAS – Sugli spalti dello stadio Benito Stiroe a seguire la sfida vinta 2-1 dal Frosinone contro l’Atalanta, c’erano due spettatori speciali: gli italo-venezuelani Alejandro Cichero e il figlio Alejandro Gabriel. Il momento era stato immortalato con un’immagine postata sui social, attirando l’attenzioni dei tifosi venezuelani che sognavano l’approdo del giovane calciatore nella societá gialloblú. 

Oggi é arrivata la conferma della squadra che milita nella nostra serie A: “Il Frosinone Calcio comunica di aver tesserato il calciatore Alejandro Gabriel Cichero. L’attaccante venezuelano classe 2006 verrà aggregato alla formazione Primavera”. 

 

Alejandro Cichero jr. con la maglia del Frosinone

 

Il giovane talento é figlio dell’ex Vinotinto Alejandro Cichero e nipote di Gabriel, che in passato ha difeso la maglia del Lecce (nei primi mesi del 2006). Suo nonno, Mauro (scomparso nel 2019), ha difeso le maglie di Deportivo Italia, Deportivo Canarias, ULA Mérida e la Vinotinto, nelle cui fila ha partecipato ai Giochi Olimpici Mosca 1980. Una dinastia di difensori. Questo ci dimostra che nel DNA del giovane attaccante scorre l’amore per la palla a chiazze, l’unica differenza dai suoi predecessori é il ruolo in campo. 

Cichero jr. é giá nel giro della nazionale venezuelana: ha partecipato nel Sudamericano Under 17 centrando la qualificazione al mondiale di categoria. L’attaccante arriva in Italia proveniente dagli uruguaiani del Boston River, formazione allenata da suo papá. 

(di Fioravante De Simone / redazione Caracas)