Atletica: “Maratón CAF” si correrà il 17 marzo 2024

Il palco durante la presentazione della MaratonaCAF 2023

CARACAS – Caracas, la “Ciudad de los techos rojos”, al centro del mondo per gli appassionati del running. L’appuntamento é per domenica 17 marzo 2024 quando si correrá la “Maratón CAF”, uno degli eventi sportivi con piú partecipanti del Venezuela, la maratona piú grande e attesa, con un percorso che corre tra passato, presente, monumenti e che non ha paragoni con altre. 

La maratona che nel 2024 festeggerá la sua 8ª edizione é stata presentata questa mattina nell’auditorium della CAF. 

Stando a quanto riferito dagli organizzatori sono attesi al via 6.000 corridori (4.000 sulla distanza di 21k), migliaia gli stranieri in gara provenienti da paesi come Argentina, Bolivia, Brasile, Colombia, Honduras, Messico, Panamá, Paraguay, Perú, Repubblica Dominicana ed altri. I piú audaci (2.000 di loro circa) attraverseranno Caracas sulla distanza certificata di 42,195km.

Il tracciato sará lo stesso del 2023: i partecipanti attraverseranno un percorso che si snoda attraverso l’Alcaldia Libertador e i municipi Sucre, Baruta e Chacao e gli atleti durante il percorso troveranno un dislivello di 60 metri. Il punto più alto del percorso sarà nelle vicinanze del settore ‘El Calvario’, mentre quello più basso sarà quello de ‘El Llanito’.

Durante l’incontro con i media é stato riferito che nell’edizione del 2023 la percentuale di partecipanti é stata di un 39% di donne e 61% di uomini. Gli organizzatori sperano che per il 2024 la percentuale delle donne raggiunga il 50%. 

Nella conferenza stampa é stato comunicato che le iscrizioni per la Maratona CAF inizieranno il 2 ottobre ed avranno un costo di 40$ (la stessa cifra dell’edizione del 2023). 

Va segnalato che nella corsa che si é svolta ad inizio 2023 sono stati stabiliti diversi primati che ha avuto come protagonisti la venezuelana Magaly García (2:36:07) e il brasiliano Justino Da Silva (2:16:15) che sono stati i primi a completare il tracciato di 42,195, mentre sulla distanza di 21K i piú veloci sono stati la venezuelana Joselyn Brea (1:13:25) e il colombiano José Mauricio González (1:03:07). 

(di Fioravante De Simone / redazione Caracas)